La Vacanza per Tutti

...per non essere turisti... ma viaggiatori!

Un progetto innovativo che racconta di inclusione per persone con disabilità intellettivo-relazionali e/o psichiche, che facilita esperienze di vita significative in contesti informali.

I miei presupposti sono il valore dell'autonomia e dell'esperire situazioni sociali dense di significati.
Voglio consentire lo svolgimento di una vacanza nella quale la persona sia attiva protagonista del proprio tempo, arricchisca le proprie abilità interpersonali e le proprie conoscenze sul mondo.

Dove:

In Algarve, Sud del Portogallo: un paradiso di spiagge, caratteristiche cittadine da scoprire, delizioso cibo tipico, natura inesplorata e antiche tradizioni culturali.


Come funziona:

Il servizio è cucito su misura per le esigenze di ogni singolo gruppo.
Ogni Associazione, Cooperativa o gruppo informale riceverà consulenza specifica pre-partenza nelle seguenti aree:
− scelta delle date e delle combinazioni di mezzi più conveniente;
− scelta della sistemazione appropriata (AirB&B, Hotel, altro..);
− predisposizione del programma in base alle vostre esigenze;

Durante la permanenza saranno garantiti accompagnamento e supervisione in tutte le attività che verranno svolte.

Prevediamo tre incontri preliminari su Skype di conoscenza dove vi forniremo le informazioni necessarie e avrete modo di esprimere esigenze, desideri e domande.

Visiteremo le spiagge, ci tufferemo nel mercato rionale, assaporeremo le delizie del luogo, ci cimenteremo con qualche parola di portoghese, mantenendo sullo sfondo dell'esperienza l'importanza della crescita personale di ogni partecipante.


Referente progetto area Veneto:
Dott.ssa Maria Stella Paladin,
Laurea Magistrale in Psicologia Clinica e di Comunità (IUSVE)