La nostra vita è più bella in un giorno di sole?

  • 25 marzo 2019

La nostra vita è più bella in un giorno di sole?

Malgrado le ricerche scientifiche non siano arrivate ad una vera e propria conclusione rispetto alla connessione tra felicità, qualità di vita e clima favorevole (come ad esempio negli studi di Lucas e Lawless del 2013, Università del Michigan), l'aumento del fenomeno delle Sun Migrations – le migrazioni verso luoghi con climi miti, senza inverni rigidi - ci testimonia come numerosissime persone giudichino il loro benessere personale sulla base dello stile di vita che è permesso grazie alle condizioni atmosferiche dei luoghi in cui decidono di vivere.

Katrin Rehdanza e David Maddison nel 2003 hanno studiato la relazione tra felicità e temperatura nei principali paesi del mondo nei mesi più freddi, e hanno evidenziato come effettivamente esista una correlazione tra queste variabili.

In questa e altre varie ricerche scientifiche ci si chiede se e come variabili quali precipitazioni atmosferiche, umidità, perturbazioni meteorologiche di vario tipo e, viceversa, climi miti, temperati o generalmente caratterizzati da sole durante la maggior parte dell'anno, influenzino i comportamenti, la percezione di qualità della vita e la felicità.

Keller et al. (2005) ha identificato un importante moderatore dell'associazione tra clima e stato d'animo: l'associazione tra le due variabili dipenderebbe dalla quantità di tempo le persone hanno speso all'aperto nel giorno della valutazione:

per chi aveva speso molto tempo all'aria aperta, temperatura e pressione barometrica erano positivamente associate con lo stato d'animo;
per chi aveva speso poco tempo all'aperto, le associazioni avvenivano nella direzione opposta.

La maggior parte degli studi esaminati, hanno dimostrato correlazioni clima, stato d'animo o percezione positiva di qualità di vita, soddisfazione

Cosa cercherebbe quindi chi migra verso un clima più favorevole rispetto a quello d'origine?

  • uno stile di vita più salutare, la possibilità di passare tempo all'aria aperta, di vivere in modo più semplice e naturale;

  • godere dei benefici positivi del sole, soprattutto per chi soffre di particolari patologie mediche;

  • è dimostrato inoltre che l'esposizione alla luce del sole è un antidepressivo naturale, correlato alla produzione di vitamina D - clicca qui per approfondire l'argomento;

Qual'è la tua opinione in merito?
Felicità e clima sono correlati?

Fonti:
The Impact of Climate on Life Satisfaction by David Maddison, Katrin Rehdanz
No. 1658 | November 2010

Does Life Seem Better on a Sunny Day? Examining the Association between Daily Weather Conditions and Life Satisfaction Judgments
Richard E. Lucas and Nicole M. Lawless, 2013

Condividi l’articolo: